La Rete

Prodotto alimentare

Promozione della cultura del prodotto alimentare locale sia agricolo che forestale tramite attività didattiche rivolte alle fasce scolarizzate, consistenti nel consumo diretto e nelle visite in azienda. Organizzazione di forme itineranti del punto vendita comune per la promozione della filiera corta e di canali organici e ordinari di commercializzazione presso gli esercizi di generi alimentari delle piccola e grande distribuzione.

Il marketing territoriale connesso con la sostenibilità del territorio e con la governance della Foresta Modello promuoverà anche la valorizzazione del prodotto rurale. Il prodotto alimentare di origine forestale al pari di quello agricolo beneficia sul piano del pregio nutrizionale e della visibilità commerciale del forte legame con il territorio di provenienza, con la differenza di un diverso impatto sulla risorsa naturale che pertanto necessita di maggiori cautele e maggiori controlli. Il consumo occasionale determina una produzione e una commercializzazione disorganizzate (e viceversa) cui è possibile rispondere con una nuova definizione di standard produttivi e merceologici a condizione di una esaltazione della riconoscibilità del prodotto, anche ricorrendo a adeguate lavorazioni industriali e condividendo l’azione con Partners della Rete Mediterranea delle Foreste Modello caratterizzati da analogie per prodotti quali castagne, pinoli, tartufi, funghi, e prodotti a bacca fresca.

OBIETTIVO DI RIFERIMENTO

FORMA DI ATTUAZIONE

RISORSE NECESSARIE

TIPOLOGIE DI SOGGETTI

SOGGETTI COINVOLTI

VI

Progetto PROMEFO

Finanziarie e organizzative

(bando finanziamento)

Pubblica Amministrazione, Proprietari, Associazioni di produttori, Associazioni di raccoglitori, Associazioni di Consumatori

INRGREF – Tunisia.

Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve. Italy Ass.Vivaterra (Toscana).

Tesalia región – Greece.

PARKS & Iniciative Department of Environment Ministry. Malta.

Rural and Agronomic Development of Corsica (ODARC). France.

Department of Agriculture & Young Men’s Christian Association. Lebanon.

National Center for Agricultural Research and Extension (NCARE) Jordan Al-Balga. Jordan

ACSAD/ University of Tishreen. Syria.

SOGGETTO CAPOFILA: Università di Cordoba (Spagna)
OBIETTIVO TEMPORALE: 31/12/2015.
RISULTATI ATTESI: realizzazione delle attività di progetto

Contatti

Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine
Via Poggio alla Cuna 7
50060 Londa (FI)

Telefono: +39 0558396649 +39 0558354016

Fax: +39 0558396634  +39 0558354044

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.F. 94214410485 P. IVA 06284660484