Appuntamenti

Consiglio Direttivo 91°

Si pubblica l'ordine del giorno del prossimo incontro 

Covocazione_91_Consiglio_Direttivo__03_07_19

Convocazione CT RAPPORTI INTERNAZIONALI

Si convoca la prossima riunione della COMMISSIONE RAPPORTI INTERNAZIONALI per il Venerdì 7 Giugno ore 9:30. Ecco l'ordine del giorno:

CTRI_7_giugno_2019

Una giornata dedicata a "Lo sport in ambiente naturale"

Sabato 14 Dicembre ore 9.30 presso il Centro Visite di Londa - Parco Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna si terrà l'iniziativa "Lo sport in ambiente naturale quale strumento di benessere e di sviluppo dei territori a vocazione ambientale: il ruolo del volontariato sportivo e l'esperienza del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi"

La giornata avrà come momento centrale il convegno che si terrà alle ore 9.30 presso il Centro Didattico Ambientale di Londa - Parco Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna Chalet Il Lago - Londa (Fi) Proseguirà poi con passeggiate, visite guidate nel Parco, possibilità di praticare numerose attività motorie e sportive e con degustazioni di prodotti tipici locali.

La manifestazione è organizzata, oltre che dall'Ente Parco, da Uisp Solidarietà Federazione Regionale Toscana, Uisp Toscana, Cesvot, Provincia di Firenze, Comuni di San Godenzo e di Londa.

"Camminare per conoscere e tutelare la natura, ma anche per conoscere e voler bene a se stessi... e agli altri". Questo potrebbe essere, ci dicono all'Ente Parco, "il motto per promuovere l'escursionismo in questo grande e straordinario Parco Nazionale che offre infinite possibilità escursionistiche per tutti e per tutte le stagioni. Crinali panoramici, foreste millenarie, antiche mulattiere, vita selvatica e anche strutture ricettive sempre più in sintonia con l'area protetta ci accompagnano nelle nostre esperienze". Oltre 600km di sentieri, 20 itinerari dedicati alla mtb, 9 sentieri natura e 2 percorsi ad alta accessibilità per diversamente abili: sono solo alcune delle proposte già praticabili.

"La nostra associazione, - spiega Alessandro Scali, Presidente della Uisp Solidarietà Federazione Toscana - si è contraddistinta nel panorama sportivo, e non solo, per le sue scelte sui temi della sostenibilità ambientale. Nasce così l'idea di mettere a sistema le buone pratiche che, negli anni, hanno contraddistinto l'agire quotidiano di un particolare e sempre più rilevante segmento del mondo sportivo: quello en plein air, all'aria aperta. Ciò si rende necessario, non tanto perché si abbia la necessità di affermare una vocazione "ambientalista" dell'associazione o di una parte di questa, quanto piuttosto perché una pratica sportiva svolta quotidianamente e nel tempo da un numero considerevole di praticanti attenti e consapevoli delle ricadute ambientali della propria attività concorre in maniera determinante a modificare anche i comportamenti collettivi".

Santino Cannavò responsabile nazionale politiche ambientali Uisp sostiene che:"L'obiettivo è dimostrare che la sinergia tra attori diversi, amministrazioni, enti parco, associazioni sportive, culturali e ricreative, consorzi, imprenditori locali, comunità scientifica, può avviare una maniera nuova di governare il territorio. Una visione che ha bisogno di tanti saperi, che si costruisce nella partecipazione collettiva e che può rappresentare un modello per l'intera nazione".

 

Ecco il programma: pdfLo_sport_in_ambiente_naturale_.pdf

Condividi

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Contatti

Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine
Via Poggio alla Cuna 7
50060 Londa (FI)

Telefono: +39 0558396649 +39 0558354016

Fax: +39 0558396634  +39 0558354044

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.F. 94214410485 P. IVA 06284660484