AProFOMO - Avvio PROcesso FOresta MOdello

Striscia Loghi APROFOMO

 

Il progetto APROFOMO (Avvio del PROcesso di FOresta MOdello) sviluppa tre diverse linee d'azione:

  1. Riconoscimento da parte della rete internazionale della Foresta Modello delle Montagne Fiorentine.
  2. Realizzazione di una macchina classificatrice portatile per il legname strutturale.
  3. Definizione di standard di qualità per il lavoro in bosco.

Il progetto, che vede la collaborazione tra Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve, CNR-IVALSA (Consiglio Nazionale delle Ricerche-Istituto per la VAlorizzazione del Legno e delle Specie Arboree), SOFEA (Selvicoltori e Operatori Forestali Europei Associati), La Marchese de' Frescobaldi Soc. Agri. Srl, Albisani Snc, Ballerini Federico, Casini Legnami Snc, Fratelli Salti Snc, Morandini Legnami, Palaie Legnami, Segheria Tani, ha preso ufficialmente il via dopo l'approvazione del  G.A.L. START di Borgo S. Lorenzo (Fi) attraverso il finanziamento della misura 124 del Piano di Sviluppo Rurale della Toscana.

APROFOMO nasce nel gennaio del 2011 e basa la sua essenza sulla partecipazione volontaria dei soggetti coinvolti. Gli attori del progetto sono di fatto accomunati da interessi legati al territorio della Montagna Fiorentina e alla sua gestione.

 

CRONOLOGICO DELLE ATTIVITÀ

2014, 30 Gennaio, incontro con gli operatori del settore forestale a Villa Poggio Reale, Rufina, con lo scopo di illustrare, condividere e apportare eventuali modifiche al testo di riferimento sugli standard di lavoro in bosco. Questo per arrivare ad ottenere degli standard che siano realmente condivisi con le imprese del territorio.                           

2013, 3-5 Ottobre, partecipazione al MADE Expo (Milano Arredo Design Edilizia) per la presentazione del prototipo di macchina classificatrice presso lo stand di Federlegno-Arredo. 

2013, 1 Giugno, approvazione definitiva del Piano Strategico dell'associazione 2012-2016.

2013, 12 Aprile, realizzazione workshop tecnico - divulgativi presso il Centro Polifunzionale di Rincine, Londa.

2013, 9 Aprile, incontro presso Cantiere della Ditta Pieri per una giornata di addestramento "a domicilio". 

2013, 27 Marzo, l'ing. Martin Bacher della Soc. MICROTEC di Bressanone ha consegnato al CNR IVALSA il prototipo di macchina classificatrice portatile messa a punto all'interno del progetto. 

2012, 24-25 Novembre, a Rincine e a Rufina la Festa di presentazione, che ha coinvolto sul piano organizzativo i Soci, il Consiglio e il Segretariato. All'evento hanno partecipato cittadini, simpatizzanti, soci, relatori, amministratori pubblici, tecnici, aziende agricole e molti altri. Il programma ha incluso numerose iniziative afferenti ai diversi ambiti e alle diverse linee di azione dell'Associazione.

2012, 13-15 Novembre, partecipazione al Medforum a Yalova in Turchia. Riconoscimento ufficiale a Foresta Modello da parte della Rete Internazionale. 

2012, 2-4 Ottobre, in vista del riconoscimento ufficiale di Foresta Modello all'Associazione, visita da parte di tre Rappresentanti della Rete Internazionale nel territorio della Montagna Fiorentina .

2012, 30-31 Maggio, visita conoscitiva parte di due rappresentanti della Delegazione della Regione Provence Alpes-Còte d'Azur nel territorio nella Montagna Fiorentina in vista di sinergie e collaborazioni future.

2012, 28 Marzo, workshop sull'uso strutturale del legname a Rincine - Londa.

2012, 28 Febbraio, nasce ufficialmente l'Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine

2011, 22-24 Novembre, candidatura del Parternariato locale al riconoscimento internazionale di Foresta Modello a Ramatuelle, Francia.

2011, 17 e 18 Ottobre, visita conoscitiva svolta da due Rappresentanti della Rete Internazionale sul territorio della Montagna Fiorentina in vista della candidatura del Parternariato locale al riconoscimento internazionale di Foresta Modello.

2011, 20 Gennaio, avvio del percorso partecipato basato sulla partecipazione volontaria dei soggetti portatori di interesse. Il processo di Foresta Modello ha proceduto per Tavoli di Confronto caratterizzati in  senso tematico, che hanno prodotto via via numerosi documenti secondo tracce testate dalla Rete Mediterranea delle Foreste Modello rappresentata in più occasioni dal Segretariato CESEFOR avente sede in Urbion (Spagna).

2010, 9-10 Dicembre, a Rincine il meeting che ha dato l'avvio al processo di Costituzione di Foresta Modello.

2010, Ottobre, Assegnazione del finanziamento da parte del GAL Start. 

 

Articoli Correlati:

http://www.rivistadiagraria.org/ 

 Modulistica

pdfModulo_adesione_per_standard_di_lavoro_in_bosco.pdf

pdfAnagrafica_Adesione_standart.pdf

 

Striscettina APROFOMO copia